#conituoiocchi

21:10


Noi mamme dell'era digitale stiamo sempre con un dispositivo in mano per immortalare ogni momento della vita dei nostri bambini.
Ma avete già pensato a quante emozioni lasciamo di viverle con i nostri occhi per vederle attraverso uno schermo? Vi è già capitato che durante un saggio vostro figlio ha cercato i vostri occhi per dargli sicurezza ed anche se eravate li non ha trovato il vostro sguardo perché era coperto dallo smartphone?
Vi confesso che purtroppo a me è capitato tante volte!
Riflettendo su questo mi sono resa conto di quanto la tecnologia sia importante e utile nella nostra vita, ci ha permesso di interagire in modo diretto con il mondo intero, di condividere la nostra vita con tutti in un solo click, come nel mio caso che la tecnologia ha permesso alla mia famiglia che vive in Brasile di accompagnare la crescita dei miei figli anche se solo tramite un schermo.
Ma la stessa tecnologia che ci ha dato tanto a volte ci impedisce di vivere la realtà che ci circonda per metterla sempre in qualche scatto, perdendo momenti che non torneranno più lasciando di vivere l'emozione che quell'attimo può regalarci.
L'anno scorso la maestra di mio figlio ha chiesto a tutti i genitori di non fotografare la recita natalizia, ma di vivere a "occhi nudi" quell'emozione che solo i nostri figli sanno trasmettere... questa è l'unica recita di mio figlio che riesco a ricordare, anche le sue battute.
Ho registrato tutto con i miei occhi e salvato dentro del mio cuore.
E' questo il messaggio che Wind vuole che arrivi a tutti con questo emozionate VIDEO che vi consiglio di vederlo.
Perché ci sono momenti nella vita che sono molto più belli se visti solo con i tuoi occhi.


You Might Also Like

10 commenti