Grazie mamma… e scusami se puoi!

15:28


E oggi più che chiederti scusa ti devo dire Grazie per tutto ciò che hai fatto per me, per essere sempre stata così presente nella mia vita anche quando la distanza tra noi due era un oceano.
Quante volte non diciamo un semplice “grazie mamma” perché pensiamo che tutto ciò che una mamma faccia verso suo figlio non sia niente di più che il suo dovere?
Molte volte, vero?
Quante volte non le chiediamo scusa, anche se abbiamo sbagliato perché nel fondo sappiamo che lei ci ha già perdonato?
Quante volte siamo stati ingiusti con lei e non ce ne siamo nemmeno accorti?
Quante volte abbiamo usato parole dure, con chi ti dice solo parole d’affetto?
Dopo aver aperto il mio cuore a voi, parlandovi un po’ del mio rapporto con mamma, adesso voglio scrivere questo post per lei, anche se lei non c’è più… Voglio chiederle scusa:
Scusami mamma se non sono mai stata per te.
Scusami se quando ero ragazza per non sentire i tuoi preziosi consigli alzavo il volume della musica per coprire la tua voce.
Scusami per quando mi lamentavo di non aver mai nulla e invece tu mi davi il tuo mondo, la tua vita.
Scusami per tutte le volte che non ho risposto alle tue chiamate.
Scusami per tutte le volte che mi hai chiesto di registrare un semplice messaggio vocale da tenere sempre con te nel tuo cellulare ed io mi rifiutavo perché non mi sono mai sentita a mio agio mentre parlo da sola con un dispositivo.
Adesso che sono anch’io mamma, so che mi hai perdonato e che mi hai amato tanto, anche se non era una figlia perfetta.
Avevo bisogno di chiederti scusa, forse è questo il modo che ho trovato per perdonarmi per la figlia che sono stata e per avere la consapevolezza che voglio essere una mamma meravigliosa, esattamente come sei stata tu per me.
E oggi più che chiederti scusa ti devo dire Grazie per tutto ciò che hai fatto per me, per essere sempre stata così presente nella mia vita anche quando la distanza tra noi due era un oceano.

Ormai è tardi… ma come mi piacerebbe poter prendermi cura della mia mamma, proprio come tante amiche che hanno avuto l’opportunità di festeggiare la sua festa insieme e hanno potuto anche regalare un piccolo gesto d’amore alla loro mamma, prenotando per lei una visita di controllo in uno degli oltre 550 centri e 2.700 Amplifon Point presenti in tutta Italia. 
Se ancora non avete fatto, potrete recarvi con la vostra mamma presso un centro Amplifon a vostra scelta, per un controllo gratuito, durante il quale sarà sottoposta ad una valutazione dell’udito.
Contatti: 
Modulo per la prenotazione online. 
Numero verde 800 046 385.


You Might Also Like

7 commenti

  1. Bellissime parole, Amplifon è un ottimo aiuto per le persone che hanno problemi di udito
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Davvero un post emozionante..
    So che Amplifon è un valido aiuto per i problemi di udito ed è pure poco invasivo!

    XOXO

    Cami

    RispondiElimina
  3. Hai scritto parole bellissime verso la tua mamma e non hai bisogno di chiederle scusa, lei ti ha sempre amata!

    RispondiElimina
  4. Hai scelto davvero delle belle parole. Ricorda: tua madre ha sempre saputo tutto questo <3

    RispondiElimina
  5. La sordità è un problema che non colpisce solo il singolo soggetto ma anche tutte le persone che gli stanno intorno e che gli vogliono bene. Scegliere un metodo per migliorare questa condizione è un passo sereno che fa tornare il sorriso a tutti.

    RispondiElimina
  6. Amplifon aiuta tanto il mio papà so che significa ...parole emozionanti per la tua dolcissima mamma ❤

    RispondiElimina
  7. Spesso si ha paura o timore nel presentarsi in questi centri. Ma con i figli accanto, tutto è più semplice! Bravissima, e soprattutto, che belle parole che le ha dedicato ;)

    RispondiElimina